Torta Sacher

Torta Sacher

IngredientI

  • 140 gr di cioccolato fondente
  • 115 gr di zucchero superfino
  • 5 uova
  • 55 gr di farina setacciata
  • 140 gr di cioccolato fondente
  • 25 gr di cioccolato al latte
  • 140 gr di burro morbido più quello per la teglia
  • il contenuto di un quarto di bacca di vaniglia o mezzo cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 85 gr di farina di mandorle
  • 300 gr di marmellata di albicocche
  • 2 dl di panna liquida del tipo da montare

Come procedere

  1. Preriscaldate il forno a 180 gradi (forno statico come si deve usare in genere per le torte).
  2. Imburrate una teglia alta con diametro di 21 cm e ricoprite la base con un cerchio di carta forno.
  3. Spezzettate il cioccolato fondente e fatelo fondere a bagnomaria o nel microonde a bassa potenza, poi raffreddatelo leggermente.
  4. Sbattete il burro in una ciotola fino a quando non sarà soffice e chiaro, quindi poco alla volta unite lo zucchero e continuate a sbattere per ottenere un composto spumoso.
  5. Aggiungete il cioccolato fuso, il contenuto della bacca di vaniglia o l’estratto di vaniglia e sbattete ancora.
  6. Unite i tuorli delle uova e incorporate la farina di mandorle e la farina setacciata.
  7. A questo punto il composto sarà piuttosto consistente.
  8. A parte montate gli albumi a neve ben soda.
  9. Versate un terzo degli albumi montati nell’impasto e mescolate energicamente, poi unitevi quelli rimasti e mescolate delicatamente dall’alto in basso per incorporarli.
  10. Versate il composto nella teglia preparata in precedenza e livellatelo.
  11. Cuocete nel forno caldo per 45/50 minuti, o comunque fino a quando la torta sarà ben cresciuta e quando pressata leggermente con un dito tornerà subito su.
  12. Sfornatela, lasciatela riposare 5 minuti, poi toglietela dalla teglia, eliminate la carta e fatela raffreddare completamente su una gratella.
  13. Passate la marmellata di albicocche al setaccio e se fosse troppo solida fatela intiepidire a bagno maria.
  14. La superficie della torta dovrebbe essere perfettamente piatta, se durante la cottura si fosse formata sopra una rotondità eliminatela con un coltello seghettato e lungo, poi tagliate la torta a metà, con lo stesso coltello.
  15. Spalmate circa 200 gr di marmellata sulla parte inferiore, ricomponete la torta e spennellate la marmellata rimasta sui bordi e sulla parte superiore.
  16. Lasciate asciugare la marmellata.
  17. Spezzettate il cioccolato fondente.
  18. Portate a bollore la panna, toglietela dal fuoco ed unitevi il cioccolato a pezzi.
  19. Mescolate per ottenere un composto omogeneo, fatelo raffreddare leggermente fino a raggiungere la consistenza adatta per essere spalmato sulla torta.
  20. Mettete la torta su una gratella, versate lentamente la glassa al centro e spalmatela delicatamente fino a coprire completamente la superficie superiore e i lati.
  21. Lasciate solidificare completamente la glassa.
  22. Fate fondere il cioccolato al latte, ed usando una siringa da pasticcere, oppure un cornetto di carta forno scrivete sopra alla torta “Sacher”, e fate solidificare.
  23. La torta Sacher è ancora più buona se aspettate un giorno o due prima di tagliarla.

 

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*