Tarte tatin ai carciofi

Tarte tatin ai carciofi

 

Presentazione

Ci sono piatti che devo rifare, mi piacciono troppo. Le tarte tatin ai carciofi mi fanno letteralmente impazzire.In questo periodo i carciofi sono teneri e molto carnosi.presentare a tavola la tarte tatin ai carciofi, fa un certe effetto. Come antipasto, in un’unica tarte, oppure in versione individuale.Vi lascio qualche scatto della mia Tarte Tatin ai Carciofi.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 6/8 carciofi romaneschi
  • 1/2 bicchiere di acqua calda
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 limone
  • 1 uovo
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo fresco
  • sale
  • pepe

 

Preparazione

  1. La prima operazione per prerarare la tarte tatin ai carciofi è la pulizia dei carciofi: tagliate le punte e lasciate attaccata una parte di gambo (circa 3 cm). Sbucciatelo con un pelapatate e rimuovete le foglie più esterne da ciascun carciofo. Tagliateli a metà, eliminate la barba interna, e metteteli via via in ammollo in una ciotola con acqua e succo del limone.
  2. In una casseruola adatta anche alla cottura in forno raccogliete l’acqua, un filo di extravergine, l’aglio schiacciato e un rametto di prezzemolo. Aggiustate di sale e pepe, copriete e cuocete a fiamma bassa, fino a quando i carciofi saranno diventati teneri.
  3. Rimuovete eventuale acqua di cottura  presente sul fondo della pentola. Girate i carciofi in modo che abbiano la parte tagliata verso il basso.Srotolate la pasta sfoglia e disponetela sui carciofi rincalzandola lungo i bordi. Bucherellate con i rebbi di una forchetta e spennellate con l’uovo sbattuto.
  4. Cuocete nel forno già caldo a 170° per circa 40 minuti. Sfornate, fate riposare per 5 minuti, quindi capovolgete sul piatto da portata. Servite subito cospargendo la tarte tatin ai carciofi con altro prezzemolo fresco in quantità a piacere.

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*