Spaghetti con polpettine

Spaghetti con polpettine

Presentazione

Gli spaghetti con polpettine di carne al sugo di pomodoro sono un primo piatto completo e molto saporito, abbastanza conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo.è una ricetta dalle origini italiane, che viene servita in tutti i ristoranti italiani ma che può essere preparato in casa senza alcuna difficoltà.Per un risultato eccellente, utilizzate sempre ingredienti freschi e prediligete la carne macinata di suino. Per dare un tocco finale alla portata, spolverizzate gli spaghetti con 1-2 cucchiaini di Grana Padano grattugiato fresco. un piatto di spaghetti con le polpettine saporito e sfizioso che farà impazzire i vostri figli.

Ingredienti

  • 350 g di carne di suino 
  • 1 uovo
  • 2 fette di pancarrè
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di grana padano
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 1 pizzico di  zucchero
  • 1/4 di cipolla
  • 320 g di spaghetti

Come procedere

  1. In una tazza mettete il pancarrè con un po’ di latte e tenetelo a bagno per farlo ammorbidire. In un’ampia insalatiera mettete la carne macinata di suino, l’uovo, il prezzemolo tritato, Grana Padano grattugiato ed un pizzico di sale. Iniziate ad impastare e successivamente aggiungete il pancarrè ammollato e ben strizzato e dopo poco anche i cucchiai di pangrattato. Impastate con cura fino a quando otterrete un impasto liscio e senza grumi.
  2. Con le mani bagnate formate tante polpette della dimensione di una noce e posizionatele su di un piatto. Con queste dosi è possibile preparare 13-15 polpettine di carne. Quando tutte le polpettine sono pronte, friggetele in abbondante olio di semi girandole da entrambi i lati e quando sono cotte trasferitele su carta assorbente e aggiungete un pizzico di sale. Adesso procedete con la preparazione del sugo di pomodoro.
  3. Tritate finemente 1/4 di cipolla bianca e trasferitela in una pentola capiente insieme ad un mestolino d’acqua ed una foglia di alloro essiccata (facoltativo). Mettete la pentola sul fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare la cipolla. Quando l’acqua sarà evaporata del tutto, aggiungete 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e mescolate con cura.
  4. Lasciate soffriggere la cipolla e quando sarà dorata unite la passata di pomodoro, abbassate la fiamma e fate insaporire il sugo per 2-3 minuti. Aggiungete un pizzico di sale ed uno di zucchero, infine tuffate le polpettine di carne e fate cuocere a fiamma bassa per circa 10 minuti. Trascorso questo tempo, spegnete il fuoco e tenete le polpettine al caldo.
  5. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con il sugo di pomodoro. Prima di servire, decorate i piatti con qualche polpettina di carne e foglioline di prezzemolo. Consumate la portata ben calda.

 

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*