Pasta con i ravanelli

Pasta con i ravanelli

 

Presentazione

Il ravanello è un tipo di ortaggio, originario dell’Asia, che ha un periodo di coltivazione compreso tra giugno e settembre. Ne esistono diverse varietà e le più comuni in cucina sono il ravanello rosso e quello bianco (utilizzato soprattutto nella cucina giapponese). I ravanelli sono caratterizzati da un sapore leggermente piccante e per questo sono utilizzati soprattutto nell’insalata o in piatti in aggiunta ad altre verdure, soprattutto quando in primavera l’orto offre tantissimi ortaggi. la pasta con i ravanelli! Una ricetta anti-spreco in cui si utilizzano sia i ravanelli che le foglie dal gusto delicato per realizzare una gustosa crema. Il risultato è un primo piatto sfizioso che sorprenderà i vostri ospiti con la creatività. Ecco la ricetta della pasta al pesto di ravanelli, perfetta per i vostri pranzi primaverili ed estivi!

Ingredienti

  • Tagliatelle 5 cereali e uova 250 g
  • Ravanelli 100 g
  • Parmigiano reggiano da grattugiare 30 g
  • Mandorle pelate 20 g
  • Olio extravergine d’oliva 20 g
  • Basilico 1 ciuffo
  • Panna fresca liquida 50 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Come procedere

  1. Per preparare la pasta con i ravanelli per prima cosa tagliate via le foglie di ravanelli che vi serviranno per realizzare la crema (serviranno circa 30 g di foglie) , sciacquatele e asciugatele, infine versatele nel boccale di un mixer . Poi aggiungete la panna fresca .
  2. il Parmigiano grattugiato , le mandorle pelate , e l’olio .
  3. Quindi inserite il mixer e frullate il tutto . Ottenuta questa crema, tenetela in disparte . Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua salata, servirà per la cottura della pasta. Pulite anche i ravanelli e tagliateli a rondelle sottili circa 3 mm , teneteli da parte.
  4. Cuocete le tagliatelle  e non appena mancheranno circa 2 minuti dalla fine della cottura, indicata sulla confezione, versate la crema in padella e unite un mestolo d’acqua della pasta . Poi profumate con il basilico spezzettato a mano  e lasciate scaldare a fuoco medio basso per alcuni istanti.
  5. Quindi scolate la pasta nel pesto e mescolate aggiungendo altra acqua al bisogno per risottare la pasta fino ad ultimarne la cottura . A fine cottura versate un ultimo giro d’olio .
  6. mescolate e infine impiattate guarnendo con le rondelle di ravanelli  e aromatizzate con un pizzico di pepe nero . Ecco pronta la vostra pasta con i ravanelli: non vi resta che servirla ben calda .

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*