Spaghetti o pasta ai carciofi

Spaghetti o pasta ai carciofi

 

Gli spaghetti o pasta ai carciofi sono un primo piatto semplice dal sapore delicato. La preparazione è molto facile ciò che conta per la riuscita di questo piatto è la cottura dei carciofi che devono rimanere croccanti quando li andiamo ad amalgamare con la pasta.Infatti, gli spaghetti o pasta ai carciofi, hanno come condimento principale i carciofi che devono essere preparati seguendo alcuni consigli semplici e molto utili al fine di ottenere un piatto buonissimo. Per prima cosa, i carciofi devono essere tagliati molto sottili e saltati a fuoco vivo in una padella larga per circa 10 minuti. In questo modo, i carciofi si cuocono e restano croccanti riuscendo a mantenere tutto il loro gusto anche quando li andiamo ad aggiungere nel condimento a base di olio.

Ingredienti

  • 320 g di tagliatelle fresche all’uovo da un minuto di cottura
  • 4 carciofi
  • 1 limone
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 1 rametto di maggiorana
  • 30 g di burro
  • sale

Preparazione

  1. Preparate il condimento per la vostra pasta ai carciofi. Mondate i carciofi, tagliate il gambo e tenetelo da parte, eliminate le foglie esterne più dure, la parte terminale delle foglie con le spine e tagliateli a metà. Eliminate il fieno centrale, tagliateli a fettine e immergeteli in acqua acidulata con il succo di limone per evitare che anneriscano.
  2.  Sbucciate i gambi dei carciofi conservando solo la parte centrale più chiara e tagliatela a fettine sottili. Portate a ebollizione abbondante acqua, salatela, unite i carciofi e cuoceteli per 4-5 minuti. Aggiungete le tagliatelle e cuocetele per qualche minuto o come suggerito sulla confezione. 
  3. Scolate la pasta ai carciofi, condite con il burro a fiocchetti e le foglioline di maggiorana finemente tritate e completate con il parmigiano tagliato a lamelle sottilissime con un pelapatate.

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*