Paella Valenciana

Paella Valenciana

Ingredienti

  • 500 gr Pomodori ramati
  • Sovracosce di pollo
  • Coniglio 400 gr
  • Taccole 200 gr
  • Paprika dolce 1 cucchiaio
  • Zafferano 2 bustine
  • Brodo di carne 1 L
  • Piselli

Come procedere

  1. Mettete la paellera sul fuoco e aggiungete un filo d’olio a scaldare. Ora aggiungete le sovracosce di pollo e il coniglio tagliato a strisce . Alzate leggermente la fiamma e lasciate rosolare per 25 minuti circa . Nel frattempo incidete una croce sui pomodori e sbollentateli in abbondante acqua per circa 3/4 minuti . Ora private i pomodori della loro buccia e tagliateli a spicchi .
  2. A questo punto unite nella paellera i pomodori, le taccole tagliate a pezzettini e i piselli . Lasciate andare per qualche minuto ed unite 400 ml di brodo ed un cucchiaio pieno di paprika dolce, aggiustate di sale e lasciate cuocere per altri 20 minuti. Ora unite il restante brodo e unite il riso a manciate sparse nella paellera . Da adesso in poi non dovete assolutamente girare il riso. Lasciate cuocere per circa 40 minuti (per una cottura così lunga il riso migliore da usare è il paraboiled, perché non scuoce mai e i chicchi mantengono una consistenza interessante). Pochi minuti prima della fine della cottura, sciogliete lo zafferano in un goccio di acqua calda, mescolate per bene e versatelo uniformemente sulla paella. Ora infornate la vostra paella a 250° per circa 5 minuti. Estraete la paella dal forno e servire caldissima nella sua paellera.

     

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*