Involtini di zucchine e robiola

Involtini di zucchine e robiola

L’estate è alle porte  e l’abbondanza di ortaggi dai colori accesi e squillanti ci invoglia a creare pietanze che siano dimostrazione palese della sua ricchezza e vitalità. E per l’organismo la verdura è anche fonte di preziose sostanze organiche antiossidanti, vere e proprie miniere di salute

Gli involtini di zucchine e robiola sono uno sfiziosissimo aperitivo perfetto per l’estate! Dei facili e veloci involtini di zucchine farciti con robiola, arrotolati e serviti con della salsa di soia.Innanzitutto, mi è piaciuta da morire l’idea che questi involtini vengano serviti a mo’ di sushi… con salsa di soia e bacchettine. E poi, il loro sapore è veramente sorprendente!Nel caso in cui non vi piaccia la salsa di soia, servite i vostri involtini di zucchine e robiola con qualche goccia di olio d’oliva e aceto balsamico.

Ingredienti

Per preparare questa ricetta abbiamo bisogno di:

  • 6 zucchine medie
  • Pomodori secchi
  • 200 gr di robiola
  • Basilico
  • Olio
  • sale
  • pepe

Come procedere

  1. Spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele a fettine in lunghezza
  2. Cospargete le zucchine di sale e laciate riposare per 1 ora
  3. Tritate l’aglio e sminuzzate qualche foglia di basilico
  4. Ridute i pomodori secchi a listarelle e mescolate in una ciotolina 3 cucchiai d’olio con l’aglio, il sale e il pepe
  5. Adagiate le zucchine affettate in una teglia unta e spennellate il composto sopra
  6. Infornate a 180° per 10 minuti, finché i bordi cominceranno a dorarsi.
  7. Togliete dal forno e lasciate raffreddare
  8. Spennellate di nuovo il composto, mettete sopra una noce di robiola, alcune listarelle di pomodori secchi e di basilico.
  9. Adagiate 2 foglie di basilico intere alle estremità di ogni fetta, arrotolate, cospargete con il basilico spezzettato e servire.

 

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*