I fusi di pollo in crosta  sono una sfiziosa quanto originale alternativa al modo di cucinare il classico pollo con le patate. Buoni per una cena informale in famiglia o tra amici ma anche per un pic-nic all’aperto, poiché sono squisiti anche freddi. Pratici da preparare, la crosta di patate croccante racchiuderà in se tutto il gusto del pollo.La preparazione è davvero semplice: vi basterà rosolare i fusi di pollo in padella con olio e spezie, dovrete poi arrotolarli nella pasta sfoglia tagliata a striscioline, spennellarli con l’uovo e poi cuocerli in forno. Il risultato finale sarà un secondo piatto squisito con una crosta croccante e deliziosa che renderà il vostro pollo ancora più gustoso.

Ingredienti

  • 8 fusi di pollo
  • 100 gr. di prosciutto crudo dolce 
  • 1 conf. di pasta sfoglia fresca 
  • 4 cucchiai di olio di oliva 
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di rosmarino –
  • 4 o 5 foglie di salvia –
  •  vino bianco 
  • sale e pepe.

Come procedere

  1. Fate rosolare i fusi di pollo nell’olio al quale avrete aggiunto, a freddo, l’aglio, il rosmarino e la salvia.
  2. Sfumate con un goccio di vino bianco, salate, pepate e cuocete per 9 minuti a fuoco vivace.
  3. Togliete la pelle ai fusi e fateli raffreddare, poi avvolgete ciascuno in 2 fette di prosciutto, lasciando fuori l’osso.
  4. Tagliate a striscie larghe circa 3 cm. la pasta sfoglia e avvolgete ogni fuso con un’unica striscia, partendo dal basso e salendo a spirale fino alla cima della coscia, sormontando leggermente la pasta ad ogni giro.
  5. Allineate i fusi su una teglia ricoperta di carta forno, tenendoli distanziati tra loro, perché la pasta sfoglia “gonfia” durante la cottura.
  6. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi  fino a doratura della pastasfoglia.