Casatiello rustico napoletano

Casatiello rustico napoletano

Ingredienti

  • 600 g di farina 0
  • 300 g di acqua
  • 10 g di lievito di birra
  • 40 g di strutto
  • sale qb
  • pepe qb
  • 150 g di salame napoli
  • 150 g di pecorino
  • 3 uova per decorare

Come procedere

  1. Prima di iniziare a impastare il vostro Casatiello, sistemate sul tavolo da lavoro tutti gli ingredienti necessari. Disponete la farina a fontana sulla spianatoia e lavoratela pian piano con l’acqua tiepida, nella quale avrete fatto sciogliere il lievito, un pizzico di sale e il pepe.Unite metà dello strutto e lavorate energicamente, se l’impasto risulta troppo duro, aggiungete altra acqua.Quando l’impasto sarà ben incordato, cioè omogeneo ed elastico, lasciatelo lievitare in una ciotola, coperta da un canovaccio, per almeno 4 o 5 ore.
  2. Stendete l’impasto lievitato su un piano di legno con l’aiuto di un mattarello. Ricordate dii mettere da parte una pallina piccola di impasto che servirà alla fine, per fare le croci sulle uova.Tagliate a dadini il salame e il formaggio e lavate accuratamente le uova che serviranno per la decorazione del Casatiello.
  3. Farcite il Casatiello con la dadolata di salumi e formaggi e arrotolate la sfoglia.Sigillate i lati del Casatiello in modo che durante la cottura non fuoriesca il ripieno. Sistemate il tutto in una teglia da ciambella dal diametro di 24-26 cm, precedentemente unta con lo strutto.
  4. Sistemate le uova intere crude sulla ciambella e, con la parte d’impasto restante, ingabbiate ogni uovo.Lasciate lievitare per almeno altre 2 ore.
  5. Massaggiate il Casatiello con lo strutto restante e infornate a 180° per circa 50 minuti. Lasciate raffreddare il vostro Casatiello e assaggiatelo il giorno dopo, sarà ancora più buono

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*