Canederli di Spinaci

Canederli di Spinaci

I canederli agli spinaci si ricavano da un impasto di pane tagliato a piccoli dadini e bagnato nel latte e spinaci soffritti in padella con burro, aglio e cipolla. Ecco tutti i passaggi per realizzare i canederli agli spinaci.

Ingredienti

  • 1 kg di spinaci
  • 1 uovo
  • 60 gr di cipolla tritata
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 gr di arrowroot
  • 50 gr di burro di anacardi
  • 2 rametti di maggiorana tritata
  • sale
  • ½ cucchiaino di noce moscata grattugiata
  • 10 gr di olio di cocco vergine
  • 7 foglie di salvia
  • 30 g di ghee

Come procedere

  1. Mondare e lessare gli spinaci in acqua bollente qualche minuto. Scolare e lasciare raffreddare e strizzare molto bene per eliminare i residui di acqua. Poi tritare.
  2. In una padella riscaldare l’olio di cocco o il ghee con la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio intero sbucciato. Fare appassire a fuoco basso per circa 2 minuti rimestando ogni tanto. A fine cottura eliminare lo spicchio d’aglio.
  3. In una terrina unire gli spinaci tritati con la cipolla cotta, l’uovo, l’arrowroot, insaporire con il sale, la maggiorana tritata e la noce moscata grattugiata. Aggiungere il burro di anacardi e amalgamare bene il composto. Con il composto ottenuto formare 9 palline.
  4. Immergere i canederli in abbondante acqua bollente, cuocere a fuoco medio per 8-10 minuti (dovranno affiorare in superficie) poi togliere con una schiumarola o un colino e tenere al caldo.
  5. Preparare il condimento: In una padella antiaderente fare sciogliere il ghee o l’olio di cocco, aggiungere le foglie di salvia a insaporire per circa 1 minuto.
  6. Disporre i canederli nei piatti, irrorare con il condimento e servire caldi.

 

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*